news

15 Febbraio 2017

SOTTOSCRITTA INTESA TRA CONFIMI INDUSTRIA E CGIL CISL E UIL

Analizzate debolezze e opportunità del tessuto produttivo pugliese

Lunedì 6 febbraio, nella sede di Confimi Industria Puglia si sono incontrati per Confimi Industria il presidente Sergio Ventricelli e il Segretario generale Riccardo Figliolia e per CGIL, CISL e UIL rispettivamente i Segretari generali regionali Giuseppe Gesmundo, Daniela Fumarola e Aldo Pugliese. Le parti, dopo essersi dato reciproco atto del ruolo centrale che associazioni datoriali e sindacali continuano ad avere per assicurare un positivo e corretto sviluppo dei rapporti tra datori di lavoro e lavoratori, hanno effettuato una larga ricognizione sulle persistenti fragilità del tessuto produttivo regionale, ma anche sulle diverse opportunità concrete di sviluppo che il sistema di imprese pugliesi può cogliere per traguardare risultati migliori in termini di aumento occupazionale e crescita delle aziende. Quindi, hanno altresì preso atto del rinnovato clima di collaborazione instaurato dalle rispettive Confederazioni, con l'avvio di una positiva discussione in particolare sui temi della rappresentanza, del modello contrattuale e della contrattazione di categoria. Le parti hanno poi condiviso di intraprendere un percorso che veda al centro del loro specifico confronto i temi legati ai rapporti con le Istituzioni regionali, alla bilateralità, alla contrattazione decentrata. E, infine, di recepire le specifiche intese confederali sui temi della detassazione e delle molestie sui luoghi di lavoro. All'incontro hanno partecipato i dirigenti di Confimi Industria Carlo Pellicola, Michele Zema, Mario Celestino, Valentina Ventricelli, Tonio Laterza, Sofia Casamassima e Vito Cristallo.

IMG-20170206-WA0009 (1)

ULTIME news

19 Dicembre 2022

FABBRICHE APERTE: le Industrie incontrano i Cittadini

Confimi Industria Bari: primo evento sabato 17 dicembre

Si è tenuto sabato 17 dicembre alle ore 10 il primo seminario organizzato dal Gruppo Giovani di Confimi Industria Bari, in collaborazione con ImpresaPiuImpresa, nell’ambito del programma “FABBRICHE APERTE: le Industrie incontrano i Cittadini”. Il progetto, ideato dal Centro Studi Intrapresa per Confimi Industria Bari, intende aprire alla conoscenza dei cittadini il mondo dell’Impresa, organizzando un ciclo di incontri all’interno degli stabilimenti industriali. Il primo appuntamento di sabato 17 dicembre, situato all’interno dello stabilimento della Tecnoacciai srl alla zona industriale di Bari/Modugno, è stato dedicato al tema della Sostenibilità, interpretato dal punto di vista dell’Industria Manifatturiera. Autorevole relatore il Prof. Domenico Laforgia, scienziato di fama internazionale, già docente del Politecnico di Bari, già Rettore di Unisalento e attualmente Presidente dell’Acquedotto Pugliese. Ha moderato l’evento Riccardo Figliolia Segretario Generale di Confimi Industria Bari, introdotto da Giorgio Bevilacqua Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Confimi Bari e con l’intervento di Nicola Danza Presidente di Confimi Energia e Vicepresidente del Distretto Pugliese La Nuova Energia. Ad animare il confronto sono stati gli oltre 100 Studenti provenienti dall’IISS Vespucci di Molfetta e dall’IISS Da Vinci Majorana di Mola di Bari.

17 Dicembre 2022

IDROGENO E COMBUSTIBILI VERDI: AZIONI E SVILUPPI FUTURI

Pescara 16 dicembre 2022

Venerdì 16 dicembre una Delegazione della Sezione Energia di Confimi Industria Bari ha partecipato a Pescara all’evento organizzato da Confimi Industria Abruzzo e dalla Walter Tosto spa, intitolato: “IDROGENO E COMBUSTIBILI VERDI: AZIONI E SVILUPPI FUTURI”. A guidare la Rappresentanza barese Riccardo Figliolia Segretario Generale di Confimi Industria Bari con Alfonso Cialdella Presidente di Confimi Industria Meccanica Bari e Nicola Danza Presidente di Confimi Industria Energia, con le aziende Sapio srl, Steel Tech srl, Tecnomec Engineering srl, Azienda Agricola Danza, Csqa Certificazioni srl, Ingesis srl, Sistemi Energetici spa, Engreen srl e Primacoop.